Categorie
Esperienze Il mio lavoro coi ciuf ciuf Lorena Chiara

Chicche dai passeggeri

21-08-2014

ORA, ragazzo del bar assediato dalla clientela chiede a ragazzo belloccio di 25 anni: “scusa, ti ho emesso lo scontrino per il caffé? ” – “no. Tranquillo, al massimo ti chiamo la Finanza e faccio chiudere tutta ITINERE 0_0 (la ditta appaltatrice, che offre servizi di ristorazione a bordo si chiama ITINERE)..il bar del treno 9830 a ora in viaggio, si dichiara momentaneamente fuori servizio per piegamento in 2 dalle ghignate per ignoranza diffusa da gioventù sprecatissima ahahahah

15-08-2014 Ferragosto

Da Milano a Genova Brignole:

Dando assistenza in spagnolo a 2 passeggere, una esclama: “si sente che sei Argentina! ” 0_0 Caspita, mi hanno scoperta..loro Sì che se ne intendono dei loro connazionali ahahahah

A Genova:

“Scusi, come faccio per andare ad Alassio?” – “Aspetti che le cerco il suo treno” – “le ho detto che devo andare ad Alassio, me lo fa perdere! Mi han detto..” e si interrompe. “Signora, continui pure. Cosa le han detto? ” – “Non ce la faccio, me lo fa perdere, non riuscirò a prenderlo!” – “Glielo sto cercando, intanto mi dica cosa le han detto, finisca pure la frase”. Dopo tanta insistenza: “mi han detto che avevo il treno alle 14.53 e lei me lo fa perdere” – “ah, allora lei sapeva già che treno prendere. Tranquilla, lo prende sicuro. Come vede, in tutta la stazione, c’è solo il nostro treno. Il suo non è ancora arrivato, vede che la stazione è deserta? ” – “MA è sicura che non lo perdo? Lei me lo fa perdere.” – “Signora, guardi lei stessa. Su 17 binari qui presenti, non c’è altro treno che il nostro. Il suo deve ancora arrivare.” – “Ma è sicura CHE NON E’ GIà ARRIVATO?” 0_0

Secondo me, le avrei dovuto rispondere che lo avrebbe trovato al binario 9 3/4..Harry Potter docet. I passeggeri che hanno assistito erano piegati in due dalle risate. Io non so come abbia resistito così a lungo seria. Ero tra l’allucinata e l’allibita ahahahah

04-08-2014

Ci “mancavano” tanto questi momenti. Treno MILANO-BARI: in partenza avevamo entrambe le vetture di prima classe con clima guasto; 2 vetture con porte ripristinate e carrozza 5 caaaalda. Fortunatamente ripristiniamo TUTTO, tiriamo sospironi mega ed ecco la chicca della passeggera che…”questo treno va a CALAPATA? – “CALAPATA..che???” – “va a CALAPATA?”. In 3 non capiamo di che parte del mondo stesse parlando. Non paga, la passeggera ci chiede se questo treno la porta ad ARCORE. “No, questo treno va a Bari e non ad Arcore”. Mica è finita, perché all’atto partenza, chiudiamo le porte e, quasi disperata, la STESSA PASSEGGERA mi chiede dal binario, se questo treno va a BOLZANO 0_0. Noi ci proviamo a fare i seri, ma così non possiamo esimerci dal ridervi in faccia AHAHAHAHAH…siamo piegati in dueeeeeeee

20-01-2013

1- Passeggero alle 7 di domenica mattina, Bologna: “scusi, mi hanno stampato il biglietto sul telefono, vado giusto?” ..avanti il prossimo :-p

2- Fatti scendere 8 stolti a Piacenza..ma quanto nevica a Piacenza???? Di bruttooo!!! E dopo l’ennesima chicca:”han detto che stamattina a Milano NEVICASSE..”. Vado a lavorare che è meglio :-p

16-01-2013

1- Un passeggero mi guarda col sorriso e, mentre cerca il biglietto, mi dice: “però se fossi stato Berlusconi, il biglietto non me lo avrebbe nemmeno chiesto, eh?” ..@#%&$a��A?A?A?i?�A�A�A?A�A�A�A�a�? ..povero frustrato 😛

2- Nel regionale, seduta in prima classe, uomo “d’affari” al telefono: “forse per questo ti servirebbe un madre lingua, se ti serve in inglese, perché io non so se sono in grado per qualcosa di così fine..sì sì, se POTREBBE dare qualche idea, sarebbe meglio”..sicuro di non esser in grado solo in inglese??? 😛

Lascia un commento